Menu Menu Menu
Back
  • Categorie...

    Vai alla categoria:

  • La tua posizione...

    Inserisci un indirizzo:

  • Cerca un evento o un attività

    Scrivi la parola da cercare:

  • Condizioni di utilizzo e privacy
  • Pubblica gratis le tue iniziative
  • Contatta 20km.info
Stazione Marittima, Molo dei Bersaglieri, 3, 34123 Trieste TS, Italia
$(document).ready( function () { PreLoadMapImage(); } );
MANGIARE E BERE CONCERTI, FESTE E MOVIDA SPETTACOLI E CULTURA MOSTRE ED ESPOSIZIONI FAMIGLIE E BAMBINI ESCURSIONI E VISITE GUIDATE
IL TUO BENESSERE LA TUA BELLEZZA MODA E STILE LA TUA CASA: OGGETTI E ARREDI LA TUA CASA: LAVORI IN CORSO LA TUA NUOVA CASA IL TUO MONDO ECO E BIO
LA TUA SPESA DI QUALITA' PER UN MONDO SOLIDALE I TUOI AMICI ANIMALI I TUOI MOMENTI SPECIALI LE TUE PASSIONI BALLO
SPORT LA TUA MOTO LA TUA AUTO LA TUA SALUTE PER TE TURISTA IN PARTENZA OSPITALITA' ATTORNO A TE
B2B: SERVIZI E CONSULENTI B2B: LOGISTICA E TRASPORTI B2B: SISTEMA ARREDO B2B: COSTRUZIONI E IMPIANTI B2B: BENESSERE E SALUTE ALTRO
MANGIARE E BERE CONCERTI, FESTE E MOVIDA SPETTACOLI E CULTURA MOSTRE ED ESPOSIZIONI FAMIGLIE E BAMBINI ESCURSIONI E VISITE GUIDATE IL TUO BENESSERE LA TUA BELLEZZA MODA E STILE LA TUA CASA: OGGETTI E ARREDI LA TUA CASA: LAVORI IN CORSO LA TUA NUOVA CASA IL TUO MONDO ECO E BIO LA TUA SPESA DI QUALITA' PER UN MONDO SOLIDALE I TUOI AMICI ANIMALI I TUOI MOMENTI SPECIALI LE TUE PASSIONI BALLO SPORT LA TUA MOTO LA TUA AUTO LA TUA SALUTE PER TE TURISTA IN PARTENZA OSPITALITA' ATTORNO A TE B2B: SERVIZI E CONSULENTI B2B: LOGISTICA E TRASPORTI B2B: SISTEMA ARREDO B2B: COSTRUZIONI E IMPIANTI B2B: BENESSERE E SALUTE ALTRO

WATER FOR UNITY

WATER FOR UNITYA

PER SAPERNE DI PIU'...
VAI SUL NOSTRO SITO WEB

CONVEGNO CON RELATORI INTERNAZIONALI


WATER FOR UNITY
Acqua, coscienza collettiva, sostenibilità, futuro

 

SABATO 28 APRILE 2018
Stazione Marittima
Molo dei Bersaglieri 3, 34123 - TRIESTE

 

Una goccia può cambiare il mondo.

L'EVENTO INTERNAZIONALE PIÙ IMPORTANTE DELL'ANNO
Roger Nelson
Gerald Pollack
Yasuyuki Nemoto
Wallace Nichols
Marco A. Attisani
Con la partecipazione straordinaria di Luna Yamato danzatrice cerimoniale giapponese della tradizione shintoista.
E nella hall della Sala Congressi: stand con espositori, intrattenimento e dimostrazioni.

 

PROGRAMMA

08.45 - Iscrizioni
09.30-11.00 - Yasuyuki Nemoto: I MESSAGGI DELL’ACQUA
11.00-11.30 - Pausa
11.30-13.00 - Gerald Pollack: LA QUARTA FASE DELL'ACQUA
13.00-14.30 - Pausa pranzo
14.30-15.00 - Luna Yamato: danze cerimoniali giapponesi
15.00-16.00 - Roger Nelson: IL PROGETTO DELLA COSCIENZA GLOBALE
16.00-16.30 - Pausa
16.30-17.30 - Marco A. Attisani: FUTURO E SOSTENIBILITÀ A PARTIRE DA OGGI
17.30-18.00 - Pausa
18.00-19.30 - Wallace Nichols: THE BLUE MIND PER CAMBIARE IL MONDO
19.30 - Cerchio finale


INGRESSO UNICO PER L'INTERA GIORNATA: 75,00 €

 

ACQUISTA ORA IL BIGLIETTO A QUESTO LINK:

https://goo.gl/forms/05msyWCNz8UT50at1


RELATORI

YASUYUKI NEMOTO
Ha ricevuto un dottorato di scienze in Biologia Cellulare e Molecolare all'Università di Tokyo nel 1988. Dopo aver lavorato per diverse università in Giappone, Miami e Honolulu nei settori della biologia e della biotecnologia, ha iniziato la sua lunga collaborazione con il dottor MASARU EMOTO nel 2002, come suo segretario internazionale. Da allora ha viaggiato il mondo con il dr. Emoto partecipando a conferenze in più di 25 paesi diversi in 13 anni. Nel luglio del 2002, con Masaru Emoto, ha iniziato un progetto unico per “Inviare Amore e Grazie all'Acqua”. Da allora questo è diventato un evento internazionale annuale chiamato: “Cerimonia per inviare Amore e Grazie all'acqua”. Con le braccia aperte dal mare di Galilea in Israele, a Bongert Place in Liechtenstein, al lago Biwa in Giappone e al lago Baikal in Russia e la partecipazione dei popoli sia a livello locale che on-line, sta costruendo un rapporto e una consapevolezza nuova tra l'acqua e l’impatto dei pensieri sulle nostre condizioni interne e su quelle esterne. Il Dr. Nemoto presiede il ruolo scientifico del lavoro di Masaru Emoto, creando un’integrazione tra scienza e spiritualità attraverso lo studio dell'acqua. Di recente ha iniziato una serie di seminari per illustrare le possibili relazioni tra i “messaggi dall'acqua” e le teorie scientifiche sull'acqua proposte dal dr. Jacques Benveniste, nonché da Gerald Pollack e da Luc Montagnier. Il dr. Nemoto è attualmente direttore dell'Istituto Generale IHM e direttore dell'ufficio esecutivo dell'IIM.


GERALD POLLACK
È professore di Bioingegneria alla University of Washington di Seattle e redattore capo della rivista scientifica Water, leader internazionale riconosciuto nella scienza e nell'ingegneria. La sua Università nel 2008 lo ha insignito del prestigioso Premio di Facoltà. Nel 2012 ha ricevuto la medaglia di Prigogine per le sue ricerche sulla termodinamica dei sistemi dissipativi. Ha ricevuto un dottorato onorario presso l'Ural State University di Ekaterinburg (RUS) ed è stato recentemente nominato professore onorario dell'Accademia russa delle scienze, nonché membro straniero dell'Accademia Srpska. È membro delle più importanti organizzazioni mondiali che si dedicano agli studi di Bioingegneria, è socio fondatore dell’American Institute of Medical and Biological Engineering e membro della American Heart Association. Recentemente ha ricevuto il Premio Transformator R01 per il suo lavoro sull'acqua e mantiene attivo il suo laboratorio a Seattle: il Pollack Laboratory. Gli interessi di Pollack spaziano in svariati campi, tra i quali quello della biologia cellulare e quello relativo alle superfici biologiche e la loro interazione con le soluzioni acquose. Tra le sue innumerevoli pubblicazioni, spiccano quelle centrate sui principi di base dei movimenti biologici e quelle riguardanti lo studio delle interazioni tra cellule e gel, interazioni viste come motori della vita stessa. Il suo libro “Muscoli e Molecole: scoperta dei principi del Movimento Biologico”, ha vinto un "Premio di Eccellenza" della Società per la Comunicazione Tecnica; due libri successivi: “Le cellule, i gel e i motori della vita” e “La Quarta Fase dell'Acqua” hanno ricevuto premi e consensi nel mondo scientifico. Pollack è riconosciuto come un relatore dinamico e uno scienziato disposto a sfidare qualsiasi dogma che, a lungo termine, non si adatta ai fatti.


ROGER NELSON
A capo del Global Counsciousness Project, da circa 15 anni continua incessantemente a raccogliere dati: questi sono trasmessi ad un server collocato alla Princeton University, dove vengono archiviati per le loro analisi. Ben 75 scienziati di diverse discipline e provenienti da tutto il mondo (41 Nazioni) si sono recati a Princeton per partecipare allo studio più lungo e complesso mai condotto su Parapsicologia e Attività Paranormali. A febbraio 2017 è stata la stessa Università di Princeton a rompere il riserbo dichiarando ufficialmente che, non solo è stata prodotta una dimostrazione scientifica sull’esistenza della Coscienza Globale, ma anche del fatto che la Noosfera (la mente umana collettiva) sia capace di influenzare gli elaboratori informatici. I ricercatori sono consapevoli che lo studio a cui stanno prendendo parte ha implicazioni che entrano nel campo della metafisica e della religione, ambiti che esulano dalla loro stretta competenza. Per questo, una corretta interpretazione del fenomeno richiederà tempo, collaborazioni e confronti professionali trasversali. Per ora, nonostante la dichiarazione pubblica resa dalla struttura universitaria, gli scienziati non intendono sbilanciarsi: i dati sono inoppugnabili ma l’interpretazione accademica è ancora tutta da costruire. Lo stesso Roger Nelson, nell’ultimo supplemento del “Journal of Parapsychology” del dicembre 2012, ha dichiarato: “[…] Abbiamo creato un protocollo per definire quali siano gli eventi chiave in cui aspettarsi che molte persone possano condividere uno stato di coscienza e delle emozioni. Abbiamo previsto cambiamenti significativi nei dati casuali durante grandi tragedie e grandi celebrazioni e da qui abbiamo iniziato a raccogliere una enorme quantità di dati. L’ipotesi generale è che avremmo trovato nella nostra struttura di dati, altrimenti casuali, correlazioni con eventi di grande importanza per l’uomo. Il GCP ha compiuto 14 anni nel 2012 ed ha portato a termine più di 400 esperimenti indipendenti che avvalorano l’ipotesi generale […]. La spiegazione più plausibile è che noi umani influenziamo in parte la Noosfera di Theilhard, in corrispondenza di grandi emergenze e celebrazioni […]. Da qui possiamo partire con una nuova ricerca sulla coscienza […]”.


MARCO ANTONIO ATTISANI
Transumanista, profondamente interessato al futurismo e alla legge dell'accelerazione dei rendimenti, fondatore del progetto WATLY, divenuto una pluripremiata start-up innovativa. Il suo sogno è quello di salvare potenzialmente milioni di persone dalla povertà, dalla sofferenza e dalla mancanza di speranza futura per loro e per i propri figli. Intende raggiungere questo obiettivo fornendo alle persone bisognose elettricità e connettività in qualunque parte del pianeta e in qualunque condizione. Sta cercando di creare modelli di business che potrebbero essere presto gestiti da AI.
Dice di sé: “Non mi interessa trattare con modelli di business che in 10 anni saranno semplicemente estinti. Fare soldi oggi distruggendo il pianeta non è affar mio. Per questo motivo, non vendo bevande zuccherate alle persone, non vendo tonnellate di hamburger iper-grassi fatti sterminando animali. L'unica cosa che desidero per questo tipo di corporazioni è che vadano nel dimenticatoio il prima possibile. Accetto perfettamente l'idea che potrei fallire nel cambiare il mondo secondo la mia visione, ma comunque sono sicuro che il mondo si salverà comunque. È solo una questione di tempo. Con o senza il mio contributo. Credo in un mondo di abbondanza per tutti. Credo nel valorizzare gli esseri umani e nella trascendenza umana. Credo in quello che gli esseri umani possono ancora diventare. C'è un destino per noi come entità trascendenti, che ci darà l'opportunità di ricostruire ciò che abbiamo distrutto e possibilmente per renderlo ancora migliore. Quello che fai può cambiare il mondo per un momento, perché poi possa cambiare per sempre”.


WALLACE J. NICHOLS
È biologo marino, da sempre amante dell’oceano e dell’acqua autore del libro e del progetto THE BLUE MIND. La stampa statunitense lo ha definito come un grande “innovativo e visionario”, grazie alle sue ricerche e agli studi legati al progetto Blue Mind. Il libro “Blue Mind” racchiude le sue ricerche, frutto di anni di collaborazione con neuroscienziati, psicologi, biologi marini, artisti, atleti, ecc. per indagare il motivo che si cela dietro il nostro istintivo amore per l'acqua, raccogliendo le testimonianze di chi come lui ha capito e conosce l'effetto positivo che l'acqua può avere sul nostro corpo e la nostra mente. Autore di oltre 200 articoli scientifici, ha tenuto numerose conferenze in più di 30 Paesi ed è stato intervistato da centinaia di media fra giornali, riviste, radio e TV - per citarne alcuni: BBC, CNN, National Geographic, Animal Planet, Time, Newsweek, GQ, Outside Magazine, Elle, Vogue, Surfer Magazine, Scientific American e New Scientist.


Organizza: BioGuida Edizioni / Il Cerchio della Vita / Gendai Reiki Italia
In collaborazione e convenzione con: Ahau Eventi Olistici

 

ACQUISTA ORA IL BIGLIETTO A QUESTO LINK:

https://goo.gl/forms/05msyWCNz8UT50at1

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO
1. COMPILARE IL MODULO DI PRENOTAZIONE DEL BIGLIETTO (pulsante ACQUISTA IL BIGLIETTO)
2. EFFETTUARE IL BONIFICO intestato a BioGuida Edizioni, IBAN IT14M0760102200000051506707
3. INSERIRE L'IMPORTO
4. INSERIRE NELLA CAUSALE IL NOME DELLA CONVENZIONE: Ahau Eventi Olistici

Per informazioni: ahaufvg.segreteria@gmail.com / cell. 347 4457815 / www.ahaueventiolistici.com

PER SAPERNE DI PIU'...
VAI SUL NOSTRO SITO WEB

Stazione Marittima, Molo dei Bersaglieri, 3, 34123 Trieste TS, Italia

(C) 2018 AHUN srl Via Nanino 26/8, 33010 Reana del Rojale (UD) - P.Iva, C.F. e Nr. Iscr. Reg. Imprese Udine 02622370308, REA 123546, Cap. sociale 10.000 E. i.v.
Segnala immagini inappropriate a support@pubblicami.com - Scrivici - Proposte in evidenza - Privacy e condizioni d'uso - Cookies

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cliccando o scrollando nella pagina, o chiudendo questo riquadro presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Maggiori informazioni - Accetto Chiudi